primi

RISOTTO FAVE E VONGOLE

primi

PERSONE: 6
   
DIFFICOLTA': difficoltadifficolta media
   
INGREDIENTI: 500 g riso
350 g fave sgranate
750 g vongole
750 ml brodo di pesce
1 cespo di lattuga
1 spicchio d'aglio
Vino bianco
Olio, sale

PREPARAZIONE

Lavare ripetutamente le vongole e coprirle con acqua fredda per 2 o 3 ore. In seguito, bollire per qualche minuto le fave, scolarle ed eliminare la pellicina.
Trascorso il periodo di riposo, scolare le vongole e metterle in un tegame coperto con l’aglio e il prezzemolo tritato, finchè i molluschi non si saranno aperti. A procedura conclusa, eliminare i gusci e le vongole rimaste chiuse, conservando qualche cucchiaio dell’acqua di cottura filtrata.
Pulire e lavare bene la lattuga, scolarla e tagliarla a listarelle. A parte, preparare il brodo di pesce utilizzando 750 ml d’acqua e, volendo, anche qualche pesce da zuppa. Una volta cotto, eliminare i pesci e le lische rimaste e riportarlo in ebollizione.
In un tegame a parte, preparare un soffritto con la cipolla e l’olio, a cui aggiungere le fave e, subito dopo, il riso, lasciandolo cuocere per qualche istante. Unire anche mezzo bicchiere di vino e farlo evaporare a fuoco vivace. Dopo questa fase, cominciare ad unire, poco alla volta, il brodo di pesce e l’acqua di cottura delle vongole finchè il riso non sarà pronto (15-18 minuti). Cinque minuti prima del termine, aggiungere la lattuga, mentre, alla fine, le vongole e il prezzemolo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2016 © Napoligrafia