Chiostri di San Pietro a Majella


I chiostri di San Pietro a Majella si trovano in Via San Pietro a Majella.
Il convento, sede nel XVII secolo dell’Accademia degli Infuriati, una congregazione di nobili napoletani, fu quasi completamente di strutto nel 1799 dalle truppe del Cardinale Ruffo, quando i frati Celestini furono accusati di aver partecipato ai moti napoletani alleandosi con i sostenitori della Repubblica Napoletana. L’ordine fu soppresso e la struttura cadde in abbandono per alcunì anni finchè, nel 1826, non divenne sede del famoso Conservatorio.
Chiostro grande
Chiostro piccolo
Tratto da: Maria Rosaria Costa, I chiostri di Napoli, Roma, Newton & Compton, 1996
Dove si trovano - mappa
<< Chiesa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2016 © Napoligrafia