AMMORE SEGRETO


(F. Percopo)


 
Io nun ce 'a faccio cchiù a cuntinuá accussí,
s'è cunzumato 'o core.
Mme sento 'e ascí a 'mpazzí.
Mez'ora pe' fá 'ammore,
addó' fernesce 'o munno,
addó' scurdammo 'o scuorno
e ce vulimmo 'e cchiù.
Però, turnanno â casa,
cu 'o core 'int' 'e buscíe,
cercanno 'e truvá pace,
cercammo scusa a Dio.
 
Io non ce la faccio più a continuare così,
s'è consumato il cuore.
Mi sembra d'impazzire.
Mezz'ora per far la more,
dove finisce il mondo,
dove dimentichiamo la vergogna
e ci vogliamo di più.
Però tornando a casa,
con il cuore tra le bugie,
cercando di trovare pace,
chiedendo scusa a Dio.
 
Per quest'amore segreto,
ce sentimmo 'e 'mpazzí.
Pe' chist'ammore sbagliato,
simmo pronte a murí
e ce vedimmo annascuso,
addó' 'o scuro ce ajuta.
 
Per quest'amore segreto,
ci sembra d'impazzire.
Per questo amore sbagliato,
siamo pronti a morire
e ci vediamo di nascosto
dove il buio ci aiuta.
 
Pe' chist'ammore segreto,
ca ce ajuta a campá.
'O bbene nuosto è sincero,
nun se pò maje spezzá.
E ce spugliammo 'int' 'e vase
cu 'e minute cuntate.
 
Per questo amore segreto,
che ci aiuta a vivere.
Il bene nostro è sincero,
non si può mai spezzare.
E ci spogliamo tra i baci
con i minuti contati.
 
E quanno te ne vaje, 'a vita se ne va,
mme cade 'o munno 'ncuollo,
nun saccio ch'aggi' 'a fá.
E dint'a sti penziere,
t'immagino con lui,
mm'afferra 'a gelusia
e nun mme fa durmí.
Te chiammo e po' riattacco,
pe' te sentí vicino,
per disturbare lui
mentre vò' fá ll'ammore.
 
E quando te ne vai, la vita se ne va,
mi cade il mondo addosso,
non so che devo fare.
E tra questi pensieri,
t'immagino con lui,
mi afferra la gelosia
e non mi fa dormire.
Ti chiamo e poi riattacco,
per sentirti vicino,
per disturbare lui
mentre vuol fare l'amore.
 
Per quest'amore segreto
……………………………………
Per quest'amore segreto
……………………………………

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2016 © Napoligrafia