RESTA CU'MME'


(Verde, Modugno – 1957)


 
Ammore, Ammore, Ammore,
dimme tu, che ll'aggi' 'a dì,
dimme tu, comm'aggi' 'a fà,
stasera,
dimane,
p' 'a fà restà?
 
Amore, Amore, Amore,
dimmi tu che le devo dire,
dimmi tu come devo fare,
stasera,
domani,
per farla rimanere?
 
Resta cu'mmé
pe' carità.
Statte cu'mmé,
nun mme lassà.
Famme penà,
famme 'mpazzì,
famme dannà,
ma dimme sì.
 
Resta con me
per carità.
Stai con me,
non mi lasciare.
Fammi penare,
fammi impazzire,
fammi dannare,
ma dimmi sì.
 
Moro pe' te,
vivo pe' te.

Vita d' 'a vita mia,
nun mme 'mporta d' 'o ppassato,
nun mme 'mporta 'e chi t'ha avuto.

Resta cu'mmé,
cu'mmé.
Muoio per te,
vivo per te.

Vita della vita mia,
non m'importa del passato,
non m'importa di chi ti ha avuto.

Resta con me,
con me.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2016 © Napoligrafia