VICINO A TE


(S. Tolino, P. Gagliardi)


 
Vicino a te,
sento 'a musica d' 'o viento.
Vicino a te,
sento 'o triémmolo d' 'e ffrónne.
Vicino a te,
veco 'a luce dint' 'a notte.
'Nzieme cu'tté,
trovo 'e rrose 'nterr'â rena.
Vicino a te,
nasce sempe na canzona nova.
Vicino a te,
chistu core se fa cchiù guaglione.
Vierno pare quase primmavera
vicino a te.
 
Vicino a te,
sento la musica del vento.
Vicino a te,
sento il tremolio delle foglie.
Vicino a te,
vedo la luce nella notte.
Insieme a te,
trovo le rose sulla spiaggia.
Vicino a te,
nasce sempre una canzone nuova.
Vicino a te,
questo cuore diventa più ragazzo.
L'inverno sembra quasi primavera
vicino a te.
 
Vicino a te,
nasce sempe na canzona nova.
Vicino a te,
chistu core se fa cchiù guaglione.
Vierno pare quase primmavera
vicino a te.
Vicino a te,
nasce sempre una canzone nuova.
Vicino a te,
questo cuore diventa più ragazzo.
L'inverno sembra quasi primavera
vicino a te.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2016 © Napoligrafia