dolci

GRAFFE

dolci

PERSONE:
   
DIFFICOLTA': difficolta facile
   
INGREDIENTI: 300 g patate
100 g burro
500 g farina
120 ml latte
25 g lievito di birra
60 g zucchero
3 uova
Un limone
Sale, Olio, miele

PREPARAZIONE

graffeLessare le patate (buccia compresa) in un tegame con abbondante acqua.
A parte, scaldare il latte e sciogliere al suo interno metà dello zucchero. Aggiungere il lievito di birra e, non appena compare della schiuma, unire anche 130 g di farina. Mescolare il composto con una forchetta fino ad ottenere una pastella uniforme e senza grumi. Coprire con una pellicola trasparente, lasciando lievitare per circa 45 minuti finchè la pastella non sarà raddoppiata di volume.
Intanto, sbucciare le patate e, dopo averle passate, unirle in una ciotola con la farina e lo zucchero rimanenti, un cucchiaino di miele, la buccia di limone grattugiata, le uova sbattute e la pastella.
Amalgamare bene tutti gli ingredienti e, poi, aggiungere anche il burro tagliato a pezzetti. Lavorare il composto a mano per almeno 10 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. A questo punto la pasta deve lievitare una seconda volta: quindi, rimetterla all’interno della ciotola, cosparsa con un po' di farina e coperta dalla pellicola trasparente.
Dopo due ore (o dopo che l’impasto sarà raddoppiato di volume), la pasta è pronta per essere lavorata di nuovo. Lavorarla ricavandole un cilindro da cui tagliare una ventina di pezzi con il quale formare delle ciambelle. Una volta pronte, appoggiarle su un pianto infarinato e coprirle, lasciandole lievitare per un’altra ora (o fino a che non siano raddoppiate di volume).
Una volta pronte, friggere le ciambelle in abbondante olio. Quando pronte (devono dorarsi da entrambi i lati), asciugarle dall’olio in eccesso e passarle nello zucchero.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2016 © Napoligrafia