ZUFOLARO

‘O zufolaro era il venditore di strumenti musicali, ricavati intagliando delle canne, detti appunto “zufoli”. Ne aveva di tutte le dimensioni e girava la città suonando le sue creazioni per attirare i clienti, soprattutto i bambini che erano affascinati dalla musica che emettevano.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2019 © Napoligrafia