TOSACAVALLO

‘O tosacavallo era un artigiano che aveva la mansione di maniscalco e tolettatore per cavalli.
Il suo compito era quello di preparare i ferri, arroventati e lavorati con incudine e martello, ed applicarli all’animale che, fori dalla bottega “attendeva” legato ad un cerchio. Inoltre, al cavallo veniva sistemato il pelo e la criniera, restituendolo così in perfetta forma al proprietario.
Naturalmente, con l’avvento dei motori e delle automobili, questo mestiere ha perso quasi tutta la sua clientela, scomparendo ovunque se non in rari casi eccezionali.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2019 © Napoligrafia