ZAMPUGNARO

‘O zampugnaro era il suonatore di zampogna, strumento che, a differenza della cornamusa, è dotata di più canne sonore.
Girava per le città esclusivamente nel mese di dicembre suonando il suo strumento e sperando nelle generose offerte dei passanti. Nelle campagne, invece, la zampogna era utilizzata anche in altre occasioni durante l’anno, come feste, processioni, balli, ecc…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2019 © Napoligrafia