VOGLIO DI PIÙ


musica testoPino Daniele data1980


 
Io che ho visto terra bruciare
e la gente che mi entrava in casa.
Io che ho visto tutto
oggi sono vero.
Ed ho visto un uomo e una campana
stare insieme a gridare per ore.
Ieri ho visto il mare,
oggi sono stanco.
 
 
Ma voglio di più
di quello che vedi,
voglio di più,
di questi anni amari.
Sai che non striscerò
per farmi valere,
vivrò così,
cercando un senso anche per te.
 
 
Ed ho visto prestare le mani
solo in cambio di un po' di rumore,
mentre a Sud il caldo t'ammazza
e hai voglia di cambiare… cambiare.
Ed ho visto morire bambini
nati sotto un accento sbagliato,
ieri mi sono incazzato
e oggi sono vero.
 
 
Ma voglio di più
di quello che vedi,
voglio di più,
di questi anni amari.
Sai che strillerò
per farmi valere,
sarò così,
sempre pronto a dire no.
 
 
Ma voglio di più
di quello che vedi,
voglio di più,
di questi anni amari.
Sai che non striscerò
per darti colore,
vivrò così,
cercando un senso anche per te.
 

La canzone fa parte di "Nero a metà", terzo album in studio di Pino Daniele. Il brano ritorna in “Sotto ‘o sole” (2009) con un nuovo arrangiamento, mentre una versione del brano solo con piano e voce è presente in “Nero A Metà Special Extended Edition” (2014). E’ possibile trovare una versione live in “Nero a metà Live – Il Concerto – Milano, 22 dicembre 2014″. Nel 2009, Pino Daniele collabora con J-Ax alla realizzazione del brano “Anni amari” in cui viene inserito il ritornello di “Voglio di Più”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2021 © Napoligrafia