LATRENARO

‘O latrenare, noto anche come spuzzacesse o spuzzalatrine, era il pulitore di latrine.
Il suo lavoro consisteva nel ripulire i pozzi neri corrispondenti ai bagni pubblici o a quelli condominiali. Una volta svuotato il pozzo, tutto ciò che veniva trovato all’interno, veniva ammassato su dei carretti e, una volta trasportato in campagna, venduto ai contadini che lo utilizzavano come concime. Con il passare del tempo, naturalmente, la costruzione di un’adeguata rete fognaria ha reso inutile questa figura che è ormai scomparsa.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aiuto

2003-2021 © Napoligrafia